Il Designer di interni affronta e risolve le problematiche inerenti l’arredamento degli interni attraverso strumenti e tecniche che portano ad una razionalizzazione del processo progettuale.

  • Deve avere conoscenza approfondita della grammatica del colore (uso del colore nell’arredamento) e deve saper condurre uno studio puntuale delle organizzazioni spaziali interne.
  • Deve saper curare tecnicamente ed esteticamente le parti fisse dell’arredamento (scale, caminetti, lampade, pedane, soppalchi, controsoffitti, porte ed infissi) nonché gli elementi mobili (i mobili, i tendaggi, i complementi).
  • Dovrà essere preparato sulla Storia del Mobile e dell’Abitare (dai primi strumenti di arredo ai grandi stili storici in Italia, Francia e Inghilterra), conoscere la storia della nascita e sviluppo del Mobile moderno e gli esempi di ambientazioni più significativi.

 Insegnamento - Affidato a docenti di provata capacità ed esperienza nel settore: architetti, designers, geometri e grafici,  che accompagneranno il partecipante a conoscere ed apprezzare  l’arte di arredare.

Materiale didattico - In dotazione accessori, testi e dispense editi da Made in Italy Academy (fuori commercio).

Frequenza - Una o più lezioni settimanali in orario diurno o serale, anche di sabato da concordare in base alle esigenze dei partecipanti.